FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA 2012: 4 LE PROIEZIONI ACCESSIBILI

logo blindsight projectfestival cinema roma 2012consequenzeROMA, 7 Novembre 2012

Il Festival Internazionale del Film di Roma  anche quest’anno offrirà alcune proiezioni accessibili, con sottotitoli e audiodescrizioni, grazie alla sensibilità degli organizzatori e all’impegno di Blindsight Project e Consequenze, Partner Ufficiali del Festival che da anni collaborano per l’accesso libero al cinema. L’integrazione è quindi possibile, anche se rimangono ancora altre barriere da abbattere, quali ad esempio il problema della mobilità per le persone con disabilità visive, che due anni fa fu da noi risolto con un servizio di minibus della Provincia di Roma, poi soppresso.

Ma la barriera più grande da abbattere sono gli ostacoli che le istituzioni pongono ogni volta che si vuole realizzare accessibilità, ostacoli superati nel caso di un party o altri avvenimenti mondani, che potrebbero essere sostituiti, più democraticamente, con un numero più alto di proiezioni accessibili, e non solo 4 o addirittura 3 come al FictionFest di quest’anno, rispetto alle ben 10 del 2009! Le istituzioni devono iniziare ad inserire la voce di spesa “accessibilità” non più tra le spese extra ma tra quelle obbligatorie, come già succede in altri paesi europei da tempo, perché l’accessibilità è un diritto e non un favore da fare alle persone disabili. Ci auguriamo di avere il sostegno delle persone con disabilità sensoriali per i cui diritti Blindsight Project è sempre in prima linea, affinché si capisca, anche in base alle presenze in sala, che un sottotitolo e un’audiodescrizione sono importanti per tutti, che non si può parlare di democrazia e civiltà nel momento in cui una persona viene discriminata solo perché non sente o non vede, come ancora succede in questa nazione, e purtroppo non solo al cinema. Potrebbe e dovrebbe essere molto semplice, invece dietro ogni proiezione accessibile c’è sempre e ancora un lavoro disumano e un impegno enorme, sia fisico che economico, da parte di chi, come Blindsight Project ed anche Consequenze, operano come volontari per questa causa. (altro…)

Continua a leggereFESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA 2012: 4 LE PROIEZIONI ACCESSIBILI

MOVIEREADING porta a Roma il cinema accessibile a persone sorde e straniere

  • Categoria dell'articolo:News

GLI OCCHIALI PER LEGGERE IL CINEMA

PROVA GRATUITA IL 15 NOVEMBRE ANCHE SU SMARTPHONE E TABLET

Il cinema apre le porte anche alle persone sorde e straniere grazie a MovieReading, l’applicazione già disponibile su tablet e smartphone e che a Roma nella giornata del 15 novembre 2012 sarà presentata su occhiali hi-tech Epson in un doppio appuntamento, presso l’Istituto Statale dei sordi (ore 16.00)e il Cinema The Space Moderno (ore 19.30). (altro…)

Continua a leggereMOVIEREADING porta a Roma il cinema accessibile a persone sorde e straniere

REATECH 2012: convegno e stand di Blindsight Project

blindsight project a reatech italia

Logo Blindsight ProjectIn occasione di Reatech, l’importante appuntamento per le persone con disabilità e le loro famiglie, alla ricerca di soluzioni per una migliore qualità della vita, dal 24 al 27 maggio 2012 presso la Fiera di Milano, Blindsight Project ha organizzato un interessante convegno completamente accessibile: “Accesso libero allo spettacolo e alla cultura – L’importanza dell’Accessibilità a Teatro, al Cinema e alle Letture”, che si terrà il 25/05/2012 dalle ore 14:30 alle 16:00 nella Sala Reatech – Padiglione 4. (altro…)

Continua a leggereREATECH 2012: convegno e stand di Blindsight Project

BLINDSIGHT PROJECT A REATECH MAGGIO 2012

  • Categoria dell'articolo:News

Logo Blindsight ProjectReatech ItaliaBlindsight Project sarà presente con il proprio stand dal 24 al 27 maggio 2012 a Reatech alla Fiera di Milano, e terrà venerdì 25 maggio anche un importante e interessante convegno per l’accesso libero alla cultura e allo spettacolo, un convegno reso accessibile grazie alla collaborazione di Culturabile, nostro partner per l’accessibilità.

A REATECH ITALIA SCOPRI LE SOLUZIONI PER VIVERE MEGLIO
Il nuovo appuntamento dedicato alle persone con disabilità è a Fiera Milano dal 24 al 27 maggio prossimi
Milano 12 marzo 2012 – L’appuntamento per le persone con disabilità e le loro famiglie, alla ricerca di soluzioni per una migliore qualità della vita, è a Reatech Italia dal 24 al 27 maggio prossimi. L’evento, organizzato nei padiglioni di Fiera Milano, propone un format fortemente innovativo che pone al centro dell’attenzione il disabile come persona, mettendo da parte l’approccio sanitario e superando la dicotomia “normodotati-disabili”.
La manifestazione presenterà il meglio delle soluzioni tecnologiche, ma soprattutto servizi, opportunità, momenti di riflessione e formazione, occasioni di incontro e socializzazione pensati per favorire accessibilità, inclusione e autonomia. Reatech Italia si propone quindi di rappresentare un modo nuovo di concepire il momento fieristico: non una semplice vetrina espositiva, ma un evento partecipato, un momento di incontro utile ed interessante, ricco anche di momenti divertenti e di svago. (altro…)

Continua a leggereBLINDSIGHT PROJECT A REATECH MAGGIO 2012

I ciechi de L’Avana scoprono la magia del cinema. Grazie a proiezioni con audio-descrizioni per non vedenti

  • Categoria dell'articolo:News

I ciechi de L’Avana scoprono la magia del cinema. Se per i più si tratta di un passatempo come tanti altri, per queste persone è davvero una novità resa possibile da “Touching the light”, il primo cine-club di Cuba per non vedenti. Jorge Frometa, fondatore del club. “A volte la gente mi chiede come riesca a farlo funzionare. Bè, se si crede in qualcosa e si usa un pizzico di buonsenso, che in questo caso è veramente importante, qualcosa è possibile fare”.Gli spettatori riescono a “guardare” il film attraverso delle audio descrizioni: un narratore spiega loro i dettagli essenziali di ogni scena o le espressioni facciali degli attori.Oscar Caballero è un ex attore che ha dovuto rinunciare alla sua carriera in seguito alla perdita della vista per una malattia congenita. (altro…)

Continua a leggereI ciechi de L’Avana scoprono la magia del cinema. Grazie a proiezioni con audio-descrizioni per non vedenti